Abracadanze Corato

Corato (Bari) - Via Leonello, 9
Codice Fiscale: 93405300729
Aree Tematiche Arte, Cultura e Tempo Libero

Progetti: 0
Anno di costituzione
2011
Presidente
Felice Loiodice
Numero Soci
1
Numero Volontari
1
L'ente opera a livello
Comunale

Descrizione

L’associazione nasce ufficialmente il 1 settembre 2011 nonostante fosse operativa già dal 2009. L’Associazione, il cui scopo è la diffusione e la pratica della cultura e dell’arte delle tradizioni popolari e folkloriche del nostro Paese e di tutto il mondo, (Art. 2 dello Statuto), ravvisa nella danza etnica, una delle forme più espressive di un popolo. Essa è portatrice di simboli delle culture che l'hanno prodotta, per cui danzare significa scoprire un popolo a ritmo di musica, la sua storia, le feste, le tradizioni. Le danze popolari erano in genere eseguite per allietare i momenti che seguivano il lavoro delle comunità, specialmente quelle contadine: le semine, i raccolti, le vendemmie così come le nascite, matrimoni, feste religiose, patronali, pagane. La danza assumeva il significato del momento in cui era eseguita, per cui poteva essere una danza rituale, di preghiera, terapeutica o semplicemente ricreativa-sociale. L'unico scopo era incontrarsi, conoscersi e favorire la socializzazione nella comunità. E' stata quindi un'espressione vera della gente comune, di quella più povera, forse anche per questo, buona parte di questo patrimonio è scomparso e non è arrivato fino ai nostri giorni. Particolare importanza riveste la più antica e diffusa forma di danza, quella in cerchio, che permette al danzatore di sentirsi parte di un tutt'uno, di una comunità appunto. Il significato più ancestrale di un ciclo senza inizio e senza fine. Tenersi per mano affinché l'energia fosse racchiusa all’interno del cerchio.