Giulia Romagnolo

  • Iscritta il, 30 agosto 2019
Salve a tutti sono Giulia Romagnolo, ho 18 anni e sono la più giovane volontaria BuonCampo. Sono nata a Valenzano, vicino a Bari e scusatemi, ma definirmi è impossibile: sono in continuo cambiamento. Adoro mettermi in gioco, scoprire, innamorarmi, incuriosirmi, ma soprattutto sorprendermi. Ottimista di natura, ogni occasione è buona per imparare, anche quando tutto può sembrare buio e la via d’uscita lontana. Dopo aver trascorso il quarto anno liceale di esperienza a Borgo Rondine, in Toscana, in provincia di Arezzo, presso l’associazione Rondine, grazie ad una borsa di studio messa a disposizione da Fondazione Casillo, darò forma ad un progetto mirato alle nuove generazioni. Rondine è stata la mia occasione di svolta mi sono spinta al limite, oltre il mio limite, in un gruppo motivante, originale ed eclettico.